GAL Terre dell’Etna e dell’Alcantara

Chi siamo

Gal Etna Alcantara – Gruppo di Azione Locale

Il GAL (Gruppo Azione Locale) Terre dell’Etna e dell’Alcantara, col suo Piano di Sviluppo Locale, interviene sui seguenti settori:

tutela del patrimonio rurale, creazione e sviluppo di micro imprese, valorizzazione del territorio e dei prodotti tipici locali, miglioramento dei servizi commerciali rurali e mercatali, incentivazione di attività turistiche e tutela del patrimonio artistico-culturale.
Recentemente ha finanziato progetti per lo sviluppo delle attività economiche e delle aree rurali dell’Etna e dell’Alcantara per un valore di 6.200.000 euro.
Il GAL, inoltre, assicura l’accompagnamento nella fase di attuazione dei progetti, il raggiungimento degli obiettivi e la promozione e la diffusione dei risultati progettuali attraverso adeguati strumenti di comunicazione, nell’ottica di una sempre migliore informazione.

Attualmente fanno parte del GAL oltre cento partner, fra cui i seguenti Enti: 26 comuni (Calatabiano, Castiglione di Sicilia, Fiumefreddo di Sicilia, Francavilla di Sicilia, Gaggi, Giardini Naxos, Giarre, Graniti, Linguaglossa, Malvagna, Mascali, Milo, Moio Alcantara, Motta Camastra, Nicolosi, Pedara, Piedimonte Etneo, Randazzo, Riposto, Roccella Valdemone, Sant’Alfio, Santa Domenica Vittoria, Santa Venerina, Trecastagni, Viagrande, Zafferana Etnea), il CNR – IVALSA (consiglio Nazionale Ricerca), Parco dell’Etna, Parco Fluviale dell’Alcantara, Università degli Studi Catania, Università degli Studi di Messina, Ordine degli Architetti di Catania, Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali-Catania, Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili – Catania, Ordine degli Ingegneri di Messina CREA-ACM Acireale e numerosi privati portatori di interessi diffusi.